top of page
  • Immagine del redattoreBen

FIAT: POTREBBE ESSERE QUESTA LA NUOVA PANDA?





La nuova Fiat Panda verrà svelata ufficialmente il prossimo luglio. Nel frattempo, però, sono apparse sul web alcune immagini di un brevetto depositato da Fiat nel 2021 che sembrano essere proprio quelle dell'atteso modello che debutterà nel 2024. Ovviamente non è confermato che si tratti effettivamente di lo è anche se le somiglianze con quello che dovrebbe essere il design della “nuova Panda” sono evidenti. Ricordiamo che questa vettura sarà la gemella della Citroën e-C3 presentata ad ottobre ed infatti l'auto in queste immagini e il modello francese sono molto simili.




Al momento non è possibile confermare se il veicolo mostrato in queste immagini sia effettivamente una versione di prossima produzione della nuova Fiat Panda, ma sembra improbabile che si tratti di un concept, considerando alcuni dettagli come la presenza di serrature le maniglie delle porte. Anche altri elementi della vettura, come gli specchietti, appaiono vicini al design di serie.



Ricordiamo che la nuova Fiat Panda sarà costruita sulla piattaforma Stellantis Smart Car presso lo stabilimento di Kragujevac in Serbia. L'auto sarà prodotta anche a Kenitra in Marocco per il Nord Africa e a Betim in Brasile per l'America Latina. In quest’ultimo continente potrebbe avere un nome diverso. Come mostrano queste foto, la vettura subirà un importante cambiamento estetico rispetto all'attuale generazione che continuerà ad essere prodotta a Pomigliano almeno fino alla fine del 2026.



La Nuova Fiat Panda sarà una delle prime auto elettriche low cost con un prezzo di partenza di circa 21.000 euro. La gamma avrà spazio anche per alcune versioni ibride, compresa l'entry level che non dovrebbe costare più di 14.000 euro. Potrebbe esserci spazio anche per un'altra versione elettrica, ancora più economica, che costerebbe meno di 20.000 euro e che, con gli incentivi, potrebbe costare meno di 10.000 euro. Maggiori informazioni su questo tanto atteso modello verranno sicuramente rivelate nelle prossime settimane.




0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page