top of page
  • Immagine del redattoreBéatrice

ALFA ROMEO, LANCIA E FIAT: IN ARRIVO I PRIMI TRE NUOVI ARRIVI!



Nei prossimi anni Stellantis intende affermarsi come uno dei leader nel mercato automobilistico globale e per questo motivo lancerà molti nuovi prodotti nei prossimi anni. Tra i marchi che saranno sicuramente più attivi ci sono le tre case automobilistiche italiane: Fiat, Alfa Romeo e Lancia. Per questi tre famosi marchi sono attese molte nuove vetture. Oggi, però, vogliamo soffermarci sulla prima novità che ciascuna casa sarà la prima a lanciare sul mercato.


Per quanto riguarda Fiat , il primo modello atteso dovrebbe essere la nuova Fiat 600. L'auto ritornerà sotto forma di un Suv compatto lungo 4 metri e 10 che sarà prodotto su piattaforma CMP dalla Stellantis a Tychy in Polonia. Grazie a questa vettura la principale casa automobilistica italiana è destinata ad incrementare sensibilmente le proprie vendite, conquistando preziose fette di mercato in uno dei segmenti più apprezzati.



La casa automobilistica Alfa Romeo lancerà un SUV compatto, erede dell'Alfa Romeo MiTo, che sarà il nuovo modello entry-level del marchio. Per questa vettura è previsto un prezzo di partenza di circa 30.000 euro che, oltre ad una versione a combustione con tecnologia Mild Hybrid, avrà anche una versione completamente elettrica, la prima per Alfa Romeo. Il nome di questo modello verrà svelato nei prossimi mesi. Si menziona il nome "Junior", ma nulla è meno certo...



Restando sempre nell'ambito Stellantis, come dicevamo poco sopra, sarà molto attivo anche il marchio Lancia . La prima novità concreta la vedremo all'inizio del prossimo anno. Si tratta della nuova Lancia Ypsilon che tornerà sotto forma di berlina di segmento B lunga 4 metri. Di questa vettura sarà disponibile anche una versione completamente elettrica che andrà ad affiancarsi alle versioni a combustione che continueranno ad essere prodotte almeno fino al 2028. Questa vettura segnerà il ritorno di Lancia in Europa in mercati chiave come Germania, Spagna, Portogallo, Belgio, Francia e Paesi Bassi. Olanda.



Con queste vetture il gruppo Stellantis ritiene di poter aumentare il proprio peso specifico in Europa e non poco, dando filo da torcere alla concorrenza che si preannuncia sempre più agguerrita in quelli che sono i segmenti chiave del mercato automobilistico del vecchio continente. . Vedremo quindi riguardo a questi tre modelli imprescindibili dei marchi della casa guidata dal CEO Carlos Tavares quali altre novità arriveranno nelle prossime settimane.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page